Trasporti

Ferrovie della Calabria
Autobus e treni fermi

Manca il gasolio. Saltano le corse. Disagi per i pendolari in tutta la provincia di Cosenza. Preoccupati gli 850 dipendenti da tre mesi senza stipendio.

foto gazzetta del sud

Bus fermi nel piazzale di Vagliolise questa mattina a Cosenza. Manca il gasolio e le Ferrovie della Calabria non possono garantire le corse. Bloccati anche i treni. Disagi per i pendolari in tutta la provincia bruzia. Preoccupati gli autisti che seppur in servizio non hanno potuto lavorare. Si tratta di 850 dipendenti che da tre mesi non percepiscono lo stipendio e temono per il futuro. “L’azienda ci ha comunicato che non ha i soldi” hanno detto incontrando i giornalisti e raccontando le difficoltà in cui vivono le famiglie. Per lo più si tratta di nuclei familiari monoreddito. Domani nuova protesta a Catanzaro, presidio al dipartimento dei trasporti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi