Sociale

Disabili, nasce progetto
Dopo di noi,durante noi

Costruire una casa famiglia per persone diversamente abili in cui realizzare percorsi di autonomia. Il progetto coinvolge istituzioni e semplici cittadini

foto Gazzetta del Sud

Che ne sarà dei nostri figli, quando non ci saremo più? E’ da questa preoccupazione dei genitori con figli disabili. La risposta è in una idea chiamata “Dopo di noi durante noi”. L’iniziativa dell'associazione “La Spiga” sarà presentata domani pomeriggio dalle 18:30 alle 20:30 nella scuola elementare “Valentini” di Serra Spiga. L’idea è quella di realizzare una casa famiglia per persone non autosufficienti. “L’obiettivo – spiega Maria Concetta Leone, responsabile del progetto persone con disabilità e loro familiari- è creare nuclei familiari, di 5/6 persone che contribuiranno, secondo le proprie diverse abilità alla gestione domestica e al sostentamento della casa”. Il progetto è stato presentato nelle sedi istituzionali, ma i genitori vorrebbero condividerlo anche con la città. “Il sogno di un futuro in cui realizzare percorsi di autonomia per persone diversamente abili è possibile – spiega infine Maria Concetta, medico e madre di due ragazzi disabili- se più persone ci credono donando un mattone per la casa”. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi