Riviera nord

La pista ciclabile
... si allunga

Previsti altri 1.870 metri di tracciato che si aggiungono ai 3.650 attualmente esistenti. Si apriranno i cantieri per il prolungamento fino a Principe.

progetto pista ciclabile

Nei prossimi mesi, salvo intoppi, lungo la via Consolare Pompea inizieranno i lavori per la realizzazione della pista ciclopedonale litoranea “Fortino- Principe”. Si tratta della
prosecuzione dell’attuale percorso riservato agli amanti del jogging e delle pedalate, che dall’Annunziata giunge fino alla zona dei cannoni di Grotte. Il progetto, del costo complessivo di 2 milioni e 200 mila euro, rientra nel piano di interventi di mobilità sostenibile e dispone di un cofinanziamento, nella misura del 70%, nell’ambito del programma promosso dal Ministero dell’Ambiente. La restante parte, ovvero il 30%, verrà, o meglio dovrebbe essere finanziata dal Comune. A lavorare sull’intervento
progettuale, che mira a potenziare l’uso della bicicletta “come rapido, ecologico ed economico mezzo di trasporto alternativo all’autovettura”, è stato il gruppo di progettazione del dipartimento mobilità urbana, così composto: Bruno Bringheli, Emanuele Moltisanti, Matteo Mucari e Giusy Spatafora (rup l’ing. Domenico Manna).
La nuova pista si estenderà per 1300 metri su strada, fino al distributore di benzina di Principe, e per 570 metri su spiaggia. Complessivamente, quindi, i cittadini potranno godere di ulteriori 1870 metri di lungomare ciclopedonale, che vanno ad aggiungersi ai 3650 attualmente esistenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto