MARCHI D'AREA

Finanziamento per un brand della provincia

Pubblicato il bando. Bisignano: “Istituiremo un comitato di controllo e di coordinamento”

palazzo dei leoni

Sede della Provincia di Messina

Con la pubblicazione del bando di gara per I'individuazione dei "Marchi d'Area" nell'ambito dei vari piani integrati di sviluppo territoriale, si è raggiunto un obiettivo che vede la Provincia di Messina prima nella esecuzione delle procedure previste dai decreti di finanziamento. "Istituiremo a breve un comitato di controllo e di coordinamento – ha dichiarato l’assessore provinciale alla Pianificazione strategica ed ai Piani integrati di sviluppo territoriale (P.I.S.T.), Michele Bisignano – tenendo conto delle varie coalizioni territoriali, che avrà un ruolo consultivo e di supporto alla realizzazione del progetto da parte del soggetto affidatario del servizio”.

Un progetto che dovrà mirare ad individuare un brand unico per la provincia di Messina, nel rispetto delle varie specificità territoriali e che, seguendo le strategie d’attuazione della linea di intervento del PO-FESR Sicilia 2007/2013, dovrà in particolare: valorizzare il territorio attraverso la riscoperta delle identità locali e la rivalutazione della cultura, delle tradizioni e dei prodotti tipici della zona; comunicare una politica turistica coerente con i principi di attenzione alle richieste del moderno turista consumatore e di sviluppo sostenibile; organizzare un sistema territoriale di operatori economici e turistici che aderiscano al sistema del marchio d'area, garantendo qualità e standard, nella direzione di forme di turismo responsabile e di sviluppo sostenibile; promuovere il sistema ed il marchio sia sul territorio nazionale che internazionale, attraverso la predisposizione e la divulgazione di materiale promozionale, la realizzazione di siti web dedicati, l’organizzazione e la partecipazione ad eventi e fiere di settore di livello europeo, l’organizzazione di press ed educational tour incoming.

“Tutto ciò, valutando le dinamiche in essere nel settore e dell'incidenza delle nuove tecnologie", ha concluso Bisignano.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto