Verso l’accordo

Caronte&Tourist,
ritirato il piano
dei 69 licenziamenti

La notizia arriva dal tavolo delle trattative tenutosi ieri sera tra il gruppo Caronte&Tourist e le organizzazioni sindacali di categoria.

sciopero caronte

In serata, alla fine di un estenuante confronto, l’azienda ha deciso di ritirare il piano dei 69 licenziamenti, raggiungendo l’accordo sui pensionamenti che era stato proposto dai sindacati. Tra diritti già acquisiti e forme di incentivazione, una quarantina di marittimi potranno andare in quiescenza senza rimetterci neppure un euro. Alcuni dettagli
dell’intesa devono essere ancora limati e la firma tra le parti è attesa per martedì sera. In quell’occasione, se tutto andrà bene, i sindacati dovrebbero comunicare la revoca dell’ennesimo sciopero (il quinto nelle ultime settimane) già fissato per il prossimo 6 novembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto