Sanità

Apparecchiature innovative
all'Annunziata di Cosenza

Si tratta di una risonanza magnetica e di un angiografo di ultima generazione che saranno installati nei locali dell'Unità operativa di Radiologia.

ospedale cosenza

L'ospedale dell'Annunziata di Cosenza si doterà di una seconda apparecchiatura di risonanza magnetica, adatto per qualsiasi esigenza diagnostica clinica avanzata, sia in campo neurologico, sia per applicazioni body, angiografiche, cardiache e per studi ortopedici ad altissima soluzione e di un angiografo di ultima generazione. Apparecchiatura , quest'ultima,  indispensabile  per gli studi angiografici e per le procedure interventistiche correlate. Entrambe le strumentazioni sono state acquisite con i fondi ex art. 20 legge n. 67/88. Le nuove apparecchiature installate nei locali dell'Unità operativa di Radiologia. Sabato prossimo, 27 ottobre l'inaugurazione  e l'intitolazione della Sala angiografica alla memoria del dott. Samuele Guido, scomparso il 6 gennaio scorso, già direttore dell'UOC di radiologia dell'azienda ospedaliera. Alla manifestazione sarà presente il governatore Scopelliti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi