DIMISSIONI BUZZANCA

Alfano: «Il voto dirà
se è stata scelta giusta»

Il segretario nazionale del Pdl si è soffermato rapidamente anche suoi principali problemi del territorio, a partire dall'alluvione

Il sindaco di Messina Giuseppe Buzzanca

Nel corso della visita in città, il segretario nazionale del PdL, Angelino Alfano, si è soffermato anche sulle questioni che riguardano più da vicino il territorio messinese. Partendo dalle alluvioni che negli ultimi anni hanno ripetutamente colpito la provincia: «Abbiamo condotto una battaglia parlamentare significativa, continueremo su questa strada anche se non tutti i governi hanno la stessa sensibilità - ha asserito Alfano -. Incontrerò Monti nei prossimi giorni e gli sottoporrò nuovamente la questione».

Alfano ha parlato anche, seppur in termini superficiali, dei problemi finanziari del Comune e della Partecipate legate a palazzo Zanca, specie l'Atm che ha portato una dipendente ad “occupare” il tetto del municipio minacciando di buttarsi giù: «Mi occuperò subito della questione, cercando di capire cosa è possibile fare», ha affermato.

Infine una battuta sulle dimissioni dell'ex sindaco, Giuseppe Buzzanca, che ha lasciato la poltrona di primo cittadino per ricandidarsi all'Ars, anche a costo di lasciare la stessa poltrona per qualche mese ad un commissario. Scelta giusta? «Saranno i cittadini a dirlo con il voto».

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi