Occupazione

Sede Inps Cosenza
protesta lavoratori

Proclamato lo stato di agitazione dei dipendenti. Assemblee del personale dal 22 ottobre. Previste astensioni dalle prestazioni straordinarie.

inps

Proclamato lo stato di agitazione dei lavoratori della sede Inps di Cosenza. I dipendenti, che protestano contro la legge di stabilità del governo Monti, hanno indetto delle assemblee del personale a partire dal 22 ottobre nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 11.30 alle 12.30 con l'astensione dalle mansioni e dalle prestazioni straordinarie.I dipendenti, chiedono inoltre di rescindere i contratti  e le esternalizzazioni di servizi e delle consulenze nell'ottica di un risparmio dei costi e della valorizzazione delle risorse interne. Infine stilato un documento in cui si invitano le organizzazioni sindacali a programmare  una iniziativa unitaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi