GRAN CAMPOSANTO

Disagi per
i cancelli
chiusi

All’assemblea sindacale dei dipendenti comunali è legata la situazione incresciosa verificatasi stamattina al Gran Camposanto. I tra accessi laterali rimasti chiusi hanno provocato le proteste dei visitatori e dei venditori di fiori.

cimitero chiuso messina

I disagi per i visitatori che hanno l’abitudine di recarsi presso i loro cari defunti stamattina sono stati notevoli, tra questi si annoverano anche coloro giunti appositamente da fuori Messina. Per i venditori di fiori che hanno i loro chioschi nei pressi dei tre accessi laterali la situazione stamattina ha avuto anche dei risvolti economici. L’unico ingresso rimasto aperto oggi quello principale. Da qui è stato consentito l’accesso anche alle auto con i permessi. Ovviamente la richiesta del pulmino è cresciuta vertiginosamente vista l’affluenza di tutti i visitatori dall’unico ingresso rimasto aperto, la porta maggiore appunto. In tutto questo c’è da mettere in evidenza anche la situazione di eventuale pericolo per la pubblica incolumità venutosi a creare. In caso di possibili emergenze o difficoltà di deambulazione infatti una sola uscita in un’area di 200 mila mq  non può essere considerata sufficiente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi