ZONA CENTRO

E' sempre
allarme torrenti

Il presidente della 3^ Circoscrizione “suona” l'ennesimo campanello d'allarme per le condizioni di diversi corsi d'acqua: Cumia, Camaro, Cataratti, Bisconte. E chiede interventi immediati

torrente bordonaro

Il presidente della 3^ Circoscrizione, Massimo Minutoli, è tornato ad evidenziare la grave situazione di pericolo in cui versano i Torrenti ricadenti sul territorio del quartiere. Diversi e dettagliati i problemi che attanagliano i corsi d'acqua, a partire dal torrente Cumia: nella parte posta a monte del villaggio Cumia Inferiore vi sono diversi muri d’argine crollati e diverse griglie rotte e battute, mentre l’alveo è sovralluvionato.

Per quanto riguarda il torrente Bordonaro, invece, l’intero corso d’acqua è sovralluvionato ed esonda ad ogni pioggia di media entità. Ancora il torrente Camaro, che nella parte del corso d’acqua di pertinenza del Comune è sovralluvionato: andrebbero svuotate le vasche di decantazione. Nella parte alta si sono verificate inoltre diverse frane, che ostruiscono per intero l’alveo. Nelle stesse condizioni vi sono gli affluenti al Camaro, vale a dire i torrenti Pozzi, Firri e Verginelli.

Questi tre torrenti, così come il torrente Cataratti/Bisconte, la Circoscrizione segnala decine di discariche abusive da rimuovere e corsi d'acqua colmi di rifiuti di ogni genere “Si chiede agli organi competenti di intervenire, al fine di scongiurare eventuali disastri ampiamente preventivabili”, ha concluso il presidente Minutoli.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400