Cosenza

Terremoto di 4.6
nell'alto cosentino

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.6 è avvenuta alle 17:10 al largo della costa calabra occidentale. Il sisma è stato registrato dalle apparecchiature dell'Istituto Nazionale di Geofisica e vulcanologia. Ad essere interessati i comuni di Belvedere Marittimo, Bonifati, Buonvicino, Diamante, Grisolia, Maierà, Sangineto, Santa maria del cedro e Scalea. Scossa avvertita anche nel catanzarese

terremoto

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.6 è avvenuta alle 17:10 al largo della costa calabra occidentale. Il sisma è stato registrato dalle apparecchiature dell'Istituto Nazionale di Geofisica e vulcanologia. Al momento non sono stati segnalati danni a persone o cose. Una scossa di magnitudo 2.2 si era verificata alle 00.30 sempre al largo della costa calabra occidentale. All'1.19 si è verificata una ulteriore scossa di magnitudo 2 nella zona del Pollino

Il terremoto é stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nel distretto sismico denominato "Costa calabra occidentale". Ad essere interessati i comuni di Belvedere Marittimo, Bonifati, Buonvicino, Diamante, Grisolia, Maierà, Sangineto, Santa maria del cedro e Scalea. I valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi, secondo l'istituto di vulcanologia, potrebbero far variare le stime attuali della localizzazione e della magnitudo. Il terremoto è stato localizzato con i dati delle stazioni della Rete Sismica Nazionale dell'INGV (quadrati). La localizzazione epicentrale è stata comunicata al Dipartimento di Protezione Civile subito dopo l'evento. I dati relativi a ogni terremoto rilevato dalla rete Ingv vengono rivisti successivamente da personale specializzato prima di essere inseriti nel Bollettino della sismicità italiana. Nell'alto Tirreno tanta paura ma non si registrano danni a persone o cose. (ANSA).

E' stata avvertita anche in provincia di Catanzaro la scossa di terremoto che si è verificata al largo della costa Tirrenica. Numerose sono state le persone che hanno chiamato i vigili del fuoco per informarsi di quanto era accaduto. La scossa è stata avvertita in maniera forte anche nella zona del lametino. Al momento non sono stati segnalati danni a persone o cose. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi