lavoro

I 120 dell'ATM
a Palermo

Oltre cento lavoratori dell’ATM sono oggi a Palermo e partecipare al sit in organizzato davanti all’assessorato regionale ai trasporti. Rivendicano soprattutto il diritto allo stipendio ma anche un servizio dignitoso per la città

I 120 dell'ATM
a Palermo

I lavoratori Atm a Palermo

Oltre cento lavoratori dell’ATM sono oggi a  Palermo e partecipare al sit in organizzato davanti all’assessorato regionale ai trasporti. Rivendicano soprattutto il diritto allo stipendio ma anche un servizio dignitoso per la città. Per i responsabili sindacali Lasagni, Barresi, Aizzi e Urdi il sit in è un modo per rendere tangibile lo stato di tensione che si respira tra i lavoratori  manifestando direttamente la gravità della situazione a chi ha responsabilità concrete e dirette del degrado economico e  finanziario che ha portato l’ATM al collasso gestionale. Per i sindacati, dopo l’incontro avuto la scorsa settimana con il Commissario Alligo appare evidente che l’unica via percorribile per cercare in qualche modo di mandare avanti l’azienda è quella di pretendere dalla Regione lo sblocco delle risorse destinate all’ATM ferme dallo scorso settembre 2011

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400