lavoro

Caronte&Tourist
Richieste 69 mobilità

Si inasprisce la vertenza Caronte-Tourist. La società di traghettamento lo scorso 12 ottobre, quindi dopo gli scioperi del 21 e 28 settembre e del 9 ottobre, ha avviato 69 richieste di mobilità per altrettanti lavoratori. Per il segretario generale della Cisl di Messina Tonino Genovese si tratta di una sfida

caronte

Si inasprisce la vertenza Caronte-Tourist. La società di traghettamento lo scorso 12 ottobre, quindi dopo gli scioperi del 21 e 28 settembre e del 9 ottobre, ha avviato 69 richieste di mobilità per altrettanti lavoratori. Per il segretario generale della Cisl di Messina Tonino Genovese si tratta di una sfida e di un atto di arroganza da parte dell’azienda. “ Ci era sembrato di capire – aggiunge il segretario provinciale della Fit Cisl  Enzo Testa – che l’azienda avesse mostrato disponibilità a trovare un accordo. A questo punto però sarà attivato il percorso negoziale previsto dalla legge. E’ inaccettabile- aggiunge Testa- la volontà di mettere lavoratori e parti sociali davanti al fatto compiuto. Il sindacato si dice pronto a mettere in campo ulteriori azioni di sciopero se non ci sarà la disponibilità da parte dell’azienda

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi