Cosenza

Servizio riabilitazione
Proroga per i precari

A rassicurare gli operatori il cui contratto è in scadenza a dicembre, è stato il direttore dell'azienda sanitaria di Cosenza, Gianfranco Scarpelli.

foto gazzetta del sud

Gianfranco Scarpelli Direttore generale Asp Cosenza

"Si troverà il modo per riconfermare i 402 precari di cui 103 medici in servizio nelle strutture dell'azienda sanitaria provinciale di Cosenza" Lo ha detto il direttore generale dell'Asp Gianfranco Scarpelli. Lo stesso facendo riferimento al servizio di riabilitazione di contrada Lecco di Rende retto da 10 operatori il cui contratto è in scadenza il prossimo 31 dicembre ( servizio a cui si rivolgono 200 bambini) ha precisato " i servizi essenziali verranno garantiti" " Il piano di rientro- ha detto ancora- blocca il turn over e le proroghe, ma si sta procedendo con specifiche valutazioni". Il direttore ha rassicurato anche sui tempi " procederemo al rinnovo  prima della fine dell'anno".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi