Furto in villa

La Polizia arresta
i fratelli Nunnari

Per Giovanni e Giacomo Nunnari, di 23 e 32 anni, è scattato l’arresto per furto aggravato. I due conoscevano le abitudini dei proprietari della villa di via Consolare Pompea, fuori casa per tutta la serata.

arresto nunnari

La Polizia ha fatto scattare le manette agli autori di un furto in una villa.  La notte scorsa due fratelli, Giovanni e Giacomo Nunnari, rispettivamente 23 e 32 anni si sono intrufolati in una villa di via Consolare Pompea. Il loro arrivo in auto, in un vicolo cieco adiacente all’abitazione, è stato notato da un equipaggio della Squadra Mobile. Gli agenti avendo riconosciuto i due fratelli Nunnari, che hanno già dei precedenti, si sono appostati e li hanno attesi all’uscita. Li hanno bloccati non appena raggiunta l’auto sulla quale stavano nascondendo la refurtiva composta da alcuni gioielli  e pochi spiccioli. Per Giovanni e Giacomo Nunnari è scattato l’arresto per furto aggravato. I due conoscevano le abitudini dei proprietari della villa che ieri sono stati fuori  casa per tutta la serata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto