VOLLEY

Il Savio di Allegra
al debutto in B2/f

Comincia domenica dal PalaJuvara l’esperienza in campo nazionale. Avversaria la formazione cosentina del Bisignano

Savio

Sarà il PalaJuvara a fare da cornice al debutto del Savio nel campionato di serie B2 di pallavolo femminile. Tra le mura amiche dell’impianto di via Placida, le ragazze di coach Gaetano Allegra disputeranno la loro prima partita in un torneo nazionale, affrontando il Bisignano. Entusiasmo, determinazione, e voglia di partire subito con il piglio giusto ma anche massimo rispetto per l’avversario: sono questi gli elementi dominanti la vigilia di capitan Stefania Morelli e compagne.

Le amichevoli disputate in queste settimane hanno permesso al tecnico Allegra di provare schieramenti e diverse soluzioni tattiche oltre che saggiare la condizione atletica di ogni singola giocatrice. Le indicazioni arrivate dai test pre-campionato (l’ultimo mercoledì contro il Golem RC vinto 3 a 1) sono state alquanto positive. “Vi è stata una crescita graduale ma costante della squadra partita dopo partita – afferma il tecnico Allegra – in modo particolare negli ultimi test sostenuti (il triangolare di San Giovanni La Punta e la gara contro il team di Salvago ndr) ho visto dei chiari progressi sia sotto l’aspetto tecnico e tattico ma anche sul piano del gioco. Certo la forma non è quella ottimale, dobbiamo migliorare su tanti aspetti ma è normale visto che siamo nella fase iniziale della stagione”. “Le nostre palleggiatrici stanno entrando in modo costante nel cuore del gioco, vedo chiari miglioramenti nella predisposizione difensiva delle ragazze. La squadra sta migliorando anche nell'assieme di ricezione, dove sta crescendo partita dopo partita”.

Il pensiero finale è legato al debutto con il Bisignano, una gara dal significato speciale per giocatrici e tecnico, visto che ne segnerà l’esordio in un campionato nazionale .“Sicuramente all’inizio ci sarà un po’ di emozione da parte di tutti, ma quando si inizia a giocare non pensi più a nulla che non sia il campo, sparisce tutto. Bisignano è una squadra tenace che lotta su ogni palla senza mai mollare. Sarà una partita difficile che dovremo affrontare con la massima attenzione, gestendo al meglio anche quella componente emotiva tipica del primo incontro”.

Per la sfida con la formazione cosentina, coach Allegra potrà contare su tutti gli effettivi della rosa con piena possibilità di scelta nello schieramento di partenza. Si gioca domani alla Palestra Juvara con fischio d’inizio alle 18.

 

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto