REGIONALI

Saranno 876 i diciottenni neofiti del voto

Quasi la metà, 439, quelli che non compiranno gli anni in tempo per votare

Saranno 876 i diciottenni neofiti del voto

L'ufficio elettorale del Comune, ha provveduto - come previsto dalla legge - alla cancellazione dal corpo elettorale dei cittadini che, pur essendo compresi nelle liste elettorali, non compiranno entro il prossimo 28 ottobre, giorno fissato per le elezioni regionali, il 18°anno di età. I diciottenni che avranno il “battesimo del voto”, sono 876 (433 uomini e 443 donne), mentre sono 439 (230 uomini e 209 donne), coloro che invece non compiranno gli anni in tempo per votare domenica 28 ottobre. Alle regionali precedenti del 2008, i diciottenni che potevano votare per la prima volta erano 615 (308 uomini e 307 donne); alle ultime amministrative, svoltesi sempre nel 2008, invece non poterono votare 113 elettori (55 uomini e 58 donne).

Per le amministrative del 27 novembre 2005, coloro che non compivano il 18° anno di età, al primo giorno di votazione, furono 561 (315 uomini e 256 donne ); ed erano stati 289 (161 uomini e 128 donne) per le amministrative precedenti del 2003.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Referendum: alle 12  ha votato il 16,8%, ma con disagi

A Messina il No al 70%

di Domenico Bertè