Palazzo Zanca

Casse comunali,
in arrivo
7.5 mln di euro

Serviranno per pagare gli stipendi di settembre dei dipendenti comunali. Una parte destinata alle cooperative sociali e centri di aggregazione.

Palazzo Zanca

La Giunta Regionale delibererà il trasferimento di 7 milioni e mezzo di euro al Comune di Messina. Lo ha assicurato ai rappresentanti sindacali il commissario Luigi Croce nel corso dell’incontro avuto in mattinata nel suo ufficio di Palazzo Zanca. La Regione trasferirà il saldo della prima e seconda trimestralità e l’acconto sulla terza. Una somma che non è sufficiente a superare l’emergenza ma che è pur sempre una boccata d’ossigeno per le asfittiche casse comunali. Circa 5 milioni e mezzo serviranno a pagare  gli stipendi di settembre dei comunali. Il resto sarà destinato alle cooperative sociali. Le ultime fatture pagate dal comune sono relative al mesi di maggio mentre i lavoratori delle stesse cooperative non percepiscono lo stipendio dal mese di giugno. Addirittura aspettano i soldi di aprile i lavoratori dei centri di aggregazione. Sempre stamattina Palazzo Zanca ha trasferito a Messinambiente la somma di un milione di euro. Gli amministratori la utilizzeranno per pagare ai dipendenti lo stipendio di agosto, mentre aspetteranno altri trasferimenti per versare i contributi relativi alla stessa mensilità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi