SISTEMA PORTUALE

Video per la promozione dell'Autorità

Si “gira” per l’intera settimana sul territorio provinciale; Messina, Tremestieri, Milazzo. Lavoro affidato dalla Daf

Video per la promozione dell'Autorità
Sono partite stamattina le riprese per la realizzazione del video-filmato a fini promozionali sul sistema portuale Messina-Tremestieri/Milazzo e sulle attività ad esso legate, su committenza dell’Autorità Portuale di Messina considerata l’importanza sempre maggiore a livello nazionale e internazionale che la città dello Stretto va conquistandosi sia da un punto di vista commerciale ma soprattutto nell’ambito del turismo crocieristico: sono infatti 500.636 i passeggeri che nel 2011 sono stati accolti a Messina, divenuto porto di partenza e scalo delle più importanti compagnie di navigazione internazionali come MSC e Royal Carribean.

L'associazione presieduta da Giuseppe Ministeri ha individuato per la direzione del video promozionale un tandem di registi: Angelo Campolo - regista di "A Domani", vincitore del premio della giuria presieduta dal regista iraniano Abbàs Kiarostami al Taormina Film Festival del 2002, e di "Un'Altra Mattina", secondo classificato nel 2009 al concorso di cortometraggi della trasmissione televisiva “LA 25ORA” in onda su LA7 e Silvia Scerrino, regista organizzatrice e produttrice palermitana.

L’obiettivo del lavoro è coniugare le esigenze espresse dall’Authority (presentare le proprie aree e infrastrutture, mostrare l’attività croceristica legata a Messina e Milazzo da un punto di vista logistico ma anche escursionistico, descrivere i servizi relativi alle autostrade del mare e all’attraversamento dello Stretto) con la capacità artistica e creativa necessaria a rendere la comunicazione efficace. Verranno raccontati, infatti, anche  i luoghi più suggestivi e affascinanti di tutto il territorio della Provincia, attraverso le immagini e vedute del centro storico di Messina, Taormina, Tindari e Milazzo, mete privilegiate delle escursioni turistiche.

Il video, previsto in doppia lingua italiana e inglese, verrà utilizzato dall’Autorità Portuale di Messina e Milazzo in occasione di fiere, convegni, manifestazioni, per campagne crocieristiche internazionali, sito web  e, in generale, per tutte le attività promozionali dell’ente.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400