Davanti al Municipio

Vende “erba” e
viene arrestato

I carabinieri hanno messo sott’occhio Giuseppe Restuccia, 28 anni, nato a Messina, ma residente a Villafranca Tirrena. Da tempo seguivano i suoi movimenti. Molti dei quali sono stati filmati.

restuccia

Raccolti indizi preziosi, venerdì pomeriggio, alle 17.30, i carabinieri sono entrati in azione: prima hanno assistito alla cessione di una dose di marijuana in cambio di cinque
euro e all’immediato consumo da parte dell’acquirente, che non ha perso tempo e ha deciso di provare la roba. I militari hanno bloccato i due. Convinti che Restuccia
nascondesse altra sostanza stupefacente, hanno rovistato tra le siepi, divenute ormai nascondiglio abituale.
Infatti, abilmente occultato, hanno rinvenuto un ulteriore quantitativo di marijuana del peso complessivo di 24,5 grammi. Non solo: a certificare l’attività di pusher anche il ritrovamento di un bilancino di precisione utilizzato per pesare direttamente sul posto la droga e la somma contante di 350 euro in banconote di vario taglio tenute in tasca
(verosimilmente provento della vendita).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi