Sullo Stretto

Caronte&Tourist,
sciopero marittimi
paralizza navigazione

Tempi di attesa che dalla tarda mattinata sfiorano le due ore. L'astensione proclamata dall'Orsa, con l'adesione autonoma dei marittimi di altre sigle sindacali, si dovrebbe concludere alle 01.30

Caronte&Tourist,
sciopero marittimi
paralizza navigazione

Ufficialmente lo sciopero dei marittimi della Caronte&Tourist è stato indetto dal sindacato Orsa non accreditato in azienda, ma di fatto sono molti i dipendenti, appartenenti ad altre sigle, che si sono uniti autonomamente. Dalle 7.30 di questa mattina solo una bidirezionale sta navigando tra la rada S. Francesco e Villa S. Giovanni. Se nelle prime ore i disagi sono stati contenuti adesso i tempi di attesa nei due piazzali iniziano a sfiorare le due ore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi