Giudiziaria

Operazione Gramigna
Otto condanne

Il gup Massimiliano Micali ha condannato otto persone con il rito abbreviato, nell'ambito del processo scaturito dall'operazione durante la quale fu sgominata a Messina un'organizzazione criminale dedita al traffico di droga, usura, truffa e corse clandestine di cavalli.

tribunale messina

Dieci anni di reclusione sono stati dati ad Angela Di Marzo, nove anni e sei mesi ad Andrea Lucania ed Antonella Mazzara, otto anni e due mesi Luigi Ascione, sette anni e due mesi Giuseppe Coletta, a sei anni e dieci mesi Carlo Pimpo, sei anni di reclusione Antonino La Paglia e Tommaso Vadalà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400