MPS S.martino

Scoperto un "clona carte"
evitate truffe

Avevano collegato al bancomat del Monte dei Paschi di Siena di viale San Martino uno skimmer, l’apparecchio che consente di clonare le carte bancomat che vengono inserite nell’apparecchio. Ma, grazie ad una segnalazione anonima, gli uomini della Squadra Mobile sono intervenuti ieri pomeriggio ed hanno fatto la scoperta

Scoperto un "clona carte"
evitate truffe

Avevano collegato al bancomat del Monte dei Paschi di Siena di viale San Martino uno skimmer, l’apparecchio che consente di clonare le carte bancomat che vengono inserite nell’apparecchio. Ma, grazie ad una segnalazione anonima, gli uomini della Squadra Mobile sono intervenuti ieri pomeriggio ed hanno fatto la scoperta evitando che venissero truffati parecchi clienti. I malviventi prima di operare avevano tagliato con una cesoia i cavi elettrici delle telecamere del sistema di videosorveglianza.

L’impiego dello skimmer è un sistema molto utilizzato soprattutto da bande di cittadini dell’est europeo. Secondo gli investigatori infatti ad applicare lo strumento potrebbero essere stati dei rumeni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi