Spending review Sanità

A rischio i livelli
minimi assistenziali
Rischia il Piemonte

Le federazioni di Cgil e Uil contro la spending review: il 28 la mobilitazione. In bilico pure i fondi per l’ospedale Piemonte. «Favoriti i privati».

A rischio i livelli 
minimi assistenziali
Rischia il Piemonte

I segretari  di Fp Cgil e Uil Fpl, Crocè e Calapai,  lanciano l’allarme ospedale Piemonte. Sono state cancellate infatti le risorse per un piano nazionale di aggiornamento
strutturale e tecnologico degli ospedali di medie e grandi dimensioni, costruiti secondo vecchi modelli non più funzionali. «Non vorremmo – affermano i due segretari – che fossero azzerati i finanziamenti per la ristrutturazione dell’importante presidio». A questo proposito, nei prossimi giorni, Fp Cgil e Uil Fpl organizzeranno un volantinaggio
presso i presidi ospedalieri per sensibilizzare i cittadini e gli operatori allo sciopero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400