Crisi dichiarata

Niente più soldi
Atm dimezza i bus

L’azienda non è in grado di pagare i fornitori: da oggi appena 23 mezzi a disposizione, ancora meno in circolazione con sole 4 vetture del tram. A soffrire saranno soprattutto i villaggi, le macchine in funzione hanno un’età media di 15 anni!

Niente più soldi 
Atm dimezza i bus

«L’Atm comunica che a seguito della grave crisi economico-finanziaria in cui versa l’azienda e della conseguente mancanza di disponibilità di mezzi aziendali, non potranno essere garantite tutte le corse programmate del servizio di trasporto su gomma». La comunicazione dell’Atm arriva nel pomeriggio di ieri. E tradotta in soldoni significa che da oggi l’azienda avrà a disposizione la metà degli autobus che aveva fino a ieri. Se pensiamo che il 6 settembre scorso, con 45 autobus teoricamente attivi, in strada si è toccato il minimo “quasi” storico (il fondo si toccò nel novembre di quattro anni fa) di 18 autobus in circolazione, da oggi con 22 mezzi disponibili è facile immaginare quali possano essere le conseguenze, tenendo conto che ogni giorno diversi bus tornano alla casa madre per guasti estemporanei che si verificano in corso d’opera.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi