MALTEMPO

Allagamenti e piccole
frane nel messinese

Un nubifragio questo pomeriggio si è abbattuto su Messina e provincia causando smottamenti e allagamenti. Colpite anche Villafranca e Rometta. Scuole chiuse domani a Saponara a scopo precauzionale

MALTEMPO
Il violento acquazzone che si abbattuto  a partire dalle 15.30 ha creato parecchi problemi in città e nella provincia tirrenica. Vigili del fuoco sotto pressione dopo le innumerevoli chiamate giunte alla centrale di via Salandra. In città l’intervento più importante a Ritiro, proprio sotto i piloni che sorreggono gli scivoli che si congiungono con l’autostrada. Una notevole massa di materiale si è riversata sulla strada invadendo l’ex scuola Don Bosco più volte vandalizzata e recentemente data alle fiamme. Diversi i condomini nelle vicinanze i cui abitanti stano avendo delle difficoltà nella circolazione, ma soprattutto sono i  apprensione per il pericolo che incombe sulle proprie case. Allagamenti lungo la litoranea nord con i soliti problemi registrati a S. Saba, Rodia, Ortoliuzzo con il solito tappo alla fine di via Fazzino che ha impedito all’acqua piovana di defluire verso il mare.  Nell’immediata provincia tirrenica fiumi di fango a Villafranca e Rometta.
Scuole chiuse domani a Saponara a scopo precauzionale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400