CITTA' DI' MESSINA

Il nuovo portiere
sarà Linguaglossa

L'ex di Adrano e Trapani, classe 92, potrebbe sostituire il giovane Mannino infortunato al malleolo del piede destro. In prova anche il giovane barese Simone

Dario Linguaglossa

Dario Linguaglossa

Potrebbe essere Dario Linguaglossa il portiere individuato dal Città di Messina per sostituire l’infortunato Mannino che sabato, nella rifinitura, ha riportato la frattura del malleolo del piede destro. L’ex estremo difensore dell’Adrano, classe 92, è passato nel corso del mercato al Trapani in prima divisione, dove, però, non è riuscito a trovare spazio, motivo che potrebbe indurlo ad accettare la proposta della società peloritana. Oggi pomeriggio ha sostenuto il primo allenamento con la squadra giallorossa e nei prossimi giorni dovrebbe firmare. Tramontata, invece, l’ipotesi Nunzio Franza. L’ex portiere del Cosenza ha chiesto un ingaggio sopra i parametri imposti dalla società giallorossa. In prova anche un altro portiere, il barese, Giuseppe Fabio Simone, classe 94. La squadra, intanto, ha iniziato la preparazione in vista del match in trasferta contro la Pro Cavese.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400