Catanzaro

Il plauso di Abramo e Carrozza a Marcella Panucci eletta alla direzione generale di Confindustria

Il nuovo e prestigioso incarico la pone ai vertici di Confindustria, tra i più stretti collaboratori del presidente Squinzi

marcella panucci

La circostanza che per la prima volta una donna, peraltro nata nella vecchia provincia di Catanzaro, sia stata chiamata alla direzione generale di Confindustria ci riempie di soddisfazione”. Lo hanno dichiarato, congiuntamente, il sindaco Sergio Abramo e l’assessore alla pubblica istruzione Patrizia Carrozza, sottolineando “il grande valore della scelta compiuta dal presidente Giorgio Squinzi”, nominando Marcella Panucci a capo della direzione generale a viale dell’Astronomia.

A Marcella Panucci – hanno detto Abramo e Carrozza – rivolgiamo gli auguri più sinceri per il nuovo e prestigioso incarico che la pone ai vertici di Confindustria, tra i più stretti collaboratori del presidente Squinzi”: Nata a Vibo Valentia nel 1971, laureata alla Luiss, dal 1995 in Confindustria dove, per quasi 20 anni, è stata direttore degli affari legali e dal 2009 direttore degli affari legislativi. A dicembre 2011 è stata nominata capo della segreteria del ministro della Giustizia, Paola Severino, e suo consigliere economico e finanziario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi