Vela

Periplo per la salvaguardia del mare a Crotone

Pelaschier a bordo sloop Crivizza per la One Ocean foundation

Periplo per la salvaguardia del mare a Crotone

La quinta tappa del Periplo per la salvaguardia dei mari, iniziativa della One Ocean foundation della quale Mauro Pelaschier è ambasciatore, ha avuto un'accoglienza speciale da parte dei ragazzi della scuola vela del club, che sono andati incontro allo sloop del 1966 Crivizza a bordo dei propri Optimist, per scortarlo fino all'ormeggio.

Pelaschier e l'equipaggio sono giunti a Crotone dopo essere salpati dal Circolo della vela Bari, sede della quarta tappa.

L'iniziativa vuol dare visibilità al problema della protezione e salvaguardia del mare dalle plastiche e ha riscontrato grandissimo interesse, rafforzando le iniziative già intraprese dal Circolo vela Bari, assieme al Comune e all'autorità portuale. La conferenza pubblica ha visto tutti i relatori mettersi reciprocamente a disposizione per far fronte comune e dare maggior vigore a quest'iniziativa. L'iniziativa è stata lanciata dallo Yacht club Costa Smeralda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi