Vibo Valentia

A spasso con un'ascia, cittadino straniero denunciato dai Cc

E'accaduto nel Vibonese. Quarantaseienne in stato confusionale

A spasso con un'ascia, cittadino straniero denunciato dai Cc

Andava a spasso in stato confusionale e verosimilmente sotto l'effetto di alcol, con un'ascia in mano. Un cittadino marocchino, E.D., di 46 anni, è stato denunciato in stato di libertà dai carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia a Briatico.


I militari, avvertiti da una telefonata giunta al 112 sono subito intervenuti e dopo avere raccolto le testimonianze di alcuni passanti hanno passato al setaccio la zona.

L'uomo è stato individuato nei pressi della propria automobile e convinto dai carabinieri a consegnare l'arma che è stata immediatamente sequestrata. E.D., al termine dei controlli, è risultato già noto alle forze dell'ordine e segnalato in diverse circostanze per reati contro la persona e contro il patrimonio. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi