ELEZIONI AMMINISTRATIVE

Ecco i sindaci di Cardinale, Curinga, Decollatura, Montauro e Nocera Terinese

Al voto il 10 giugno, in 137 comuni

Danilo Staglianò, candidato per la lista Io partecipo, è stato eletto sindaco di Cardinale con il 60,84% dei voti. Giuseppe Marra, di Insieme per Cardinale, ha ottenuto il 39,15%.

Vincenzo Serrao è stato eletto sindaco di Curinga. A capo della lista Insieme possiamo ha ottenuto il 56,83% dei voti. Il suo avversario, Tommaso Lo Russo, di Verso il futuro, ha ottenuto il 43,16%.

Angela Brigante è stata eletta sindaco di Decollatura. A capo della lista Decollatura rinasci ha ottenuto il 43,92% dei voti. Luigi De Grazia, di Lista unica, ha avuto il 25,21%, Giuseppe Musolino, di Più Decollatura, il 22,55% e Mario Tomaino, di Decollatura nel cuore, l'8,30%.

Roberto Franco è stato eletto sindaco di Montauro. A capo della lista Progetto Montauro, ha ottenuto il 50,17% dei consensi. Il suo avversario, Giuseppe Schipani, di Lavoriamo insieme per Montauro, ha ricevuto il 49,82%.

Massimo Pandolfo è stato eletto sindaco di Nocera Terinese. A capo della lista Unità popolare nocerese, ha ottenuto il 43,61% dei voti, imponendosi sull'ex sindaco Fernando Gigliotti, di Il paese che vogliamo, che ha ottenuto il 30,06. Gaspare, detto Rino, Rocca, di Siamo Nocera, ha ottenuto il 26,32.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi