Mercoledì l'arrivo

La reliquia di San Francesco vola da Lamezia all’Australia

IL “SACRO DITO” MESSO A DISPOSIZIONE DEI FEDELI DI MELBOURNE

La reliquia di San Francesco vola da Lamezia all’Australia

Lamezia Terme

È previsto mercoledì alle 5 l’arrivo a Melbourne della cassa blindata contenente la reliquia di San Francesco di Paola, per la precisione del “sacro dito” lungo 11 cm e del peso di 18 grammi. Il viaggio dell’antico reliquiario a forma di angelo, realizzato in oro, argento e pietre preziose, è iniziato ieri sera dall’aeroporto di Lamezia. All’interno dello scalo, la teca col dito del Taumaturgo paolano patrono dei calabresi e della gente di mare è stata esposta alla venerazione dei fedeli prima di essere imbarcata.

Lamezia-Melbourne, dunque, dal santuario lametino dedicato a San Francesco di Paola retto dalla comunità dei Padri Minimi alla chiesa del Calabria Club voluta dai tanti emigrati calabresi, residenti ormai da anni in terra australiana. Il pellegrinaggio della reliquia, il primo della storia oltre i confini italiani, è stato voluto proprio dal Calabria Club di Melbourne e dall'Accademia delle tradizioni popolari calabresi. 

Leggi l'intero articolo nell'edizione digitale o in edicola 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi