Maltempo

Sgomento a Mesoraca per la morte del 54enne

La magistratura ha aperto un fascicolo d’indagine sulla disgrazia costata la vita a Giuseppe Tallarico

Sgomento a Mesoraca per la morte del 54enne

Aveva 54 anni Giuseppe Tallarico, scagliato giù dal tetto di casa dalle raffiche. Una caduta che gli è stata fatale, mentre il fratello, Francesco, 48enne, è rimasto ferito ed attualmente è ricoverato all’ospedale S. Giovanni di Dio di Crotone, con fratture a una spalla e una gamba e contusioni alla testa. Se l’è cavata, a differenza del fratello maggiore che, invece, venuto qui dalla Svizzera per festeggiare il diciottesimo compleanno del nipote, adesso ritornerà a Lucerna in una bara, accompagnato dal dolore della moglie e delle sue due figlie. Una morte che ha lasciato sgomento tutto il paese, rimasto incredulo di fronte al fatto che una tempesta di vento abbia potuto provocare questa tragedia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi