CATANZARO

Paolo Sirleo nuovo Pm della Dda

Gratteri: persona incorruttibile e grandissimo lavoratore

Paolo Sirleo è il nuovo sostituto Procuratore della Dda di Catanzaro. Il pm, che ricopriva l'incarico di ispettore al Ministero della Giustizia, ha giurato questa mattina davanti al presidente del Tribunale, Lanfranco Vetrone, ai giudici Francesca Pizii e Carmela Tedesco e al direttore dell'ufficio di presidenza del Tribunale, Paola Nicoletta Trombetta. Sirleo, che ha già lavorato con il procuratore Nicola Gratteri sul territorio della fascia jonica reggina, si occuperà del crotonese. "Ho lavorato con lui e ne ho conosciuto il valore", ha detto il procuratore Gratteri, che ha descritto il nuovo magistrato come "persona incorruttibile e grandissimo lavoratore. Stiamo costruendo - ha concluso Gratteri - una Procura importante e solida". (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi