Crotone

Ventenne è stato ferito al collo al culmine di una lite

Ventenne è stato ferito al collo al culmine di una lite

Un ventenne è stato ferito al collo al culmine di una lite scoppiata sul lungomare di Crotone durante i festeggiamenti di Capodanno. Il giovane, soccorso dai volontari della Croce rossa italiana che stazionavano per il servizio di sicurezza predisposto nell'ambito delle manifestazioni promosse dal Comune, ha riportato una ferita giudicata guaribile in 10 giorni.

Secondo la ricostruzione fatta dalla polizia, il giovane è stata aggredita con il collo di una bottiglia durante la lite scoppiata, forse, per un apprezzamento ad una ragazza in un locale. Gli agenti della squadra volante della Questura, subito intervenuti, hanno identificato l'aggressore che è stato denunciato in stato di libertà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi