Lamezia Terme

Rubano oggetti e regali in centro poste, tre arresti

Bloccati da Cc di Lamezia con sacchi in spalla come babbo Natale

Rubano oggetti e regali in centro poste, tre arresti

Si aggiravano con fare sospetto portando grossi sacchi sulle spalle, ma non erano babbi Natale in anticipo ma bensì malviventi che avevano appena finito di rubare nel Centro meccanizzazione postale di Lamezia Terme dove viene smistata tutta la corrispondenza in arrivo ed in partenza dalla Calabria.

I tre, Pasquale Sacra, di 37 anni, Sabatino D'Andrea (28) e Ciro Esposito (49), tutti di Napoli, sono stati sorpresi ed arrestati dai carabinieri. Secondo l'accusa hanno frugato in decine e decine di pacchi, spedizioni Amazon o semplicemente spediti personalmente, contenenti capi di vestiario, strumenti tecnologici, regali e giochi provenienti da ogni dove in occasione delle prossime festività.

I carabinieri, allertati da una telefonata, sono giunti sul posto ed hanno visto i tre, sacchi in spalla, cercare di allontanarsi. Due sono stati bloccati subito. Il terzo poco dopo mentre, sulla statale 18, aspettava che qualcuno andasse a prenderlo. La refurtiva è stata recuperata restituita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi