CATANZARO

Perdita nella condotta, disagi in centro storico

Al lavoro tecnici comunali, normalizzazione prevista in giornata

Acqua potabilea Scaletta

Una perdita verificatasi nella condotta comunale di Catanzaro ha comportato l'interruzione dell'erogazione dell'acqua in un'ampia zona del centro storico cittadino. A renderlo noto è l'ufficio acquedotti del Comune. "L'interruzione si è resa necessaria - è detto in un comunicato - per consentire la riparazione di una perdita evidenziatasi sulla condotta all'altezza di via Italia. Nello specifico, le aree interessata dai disagi sono quella compresa fra via Indipendenza e viale dei Bizantini, tutta la zona del centro storico, via Carlo V. La normalizzazione del servizio è prevista in giornata".(ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi