Cirò Marina

Lascia i figli da soli a casa, denunciata dai carabinieri

Sono stati la porta di casa socchiusa e il pianto dei bambini ad attirare lʹattenzione dei militari che erano di pattuglia

Tenta di uccidere la sorella, arrestato dai Carabinieri

I carabinieri della Stazione di Cirò Superiore hanno denunciato una ventenne per abbandono di minore. Sono stati la porta di casa socchiusa e il pianto dei bambini ad attirare lʹattenzione dei militari che erano di pattuglia.   Allʹinterno  dellʹabitazione i carabinieri hanno trovato i due figli della donna in assenza di adulti. Il più grande, di quasi due anni, girava liberamente per casa mentre il più piccolo, di soli sette mesi, piangeva allʹinterno della culla. I militari hanno rintracciato la madre che si trovava in paese ed hanno fatto intervenire sul posto anche un medico che ha constatato la buona salute dei due minori. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Acciuffata la coppia killer

Acciuffata la coppia killer

di Vinicio Leonetti