Cirò Marina

Minacce ad un giornalista nel crotonese

La costituzione del comitato cittadino contro il progetto, promosso da privati, di una discarica a Strongoli, potrebbe, dunque, avere suscitato risentimenti.

Minacce ad un giornalista nel crotonese

Poche parole e un'immagine eloquente: una bara portata a spalla. Così una minaccia è stata inviata via posta a Giovanni Le Rose: corrispondente da Strongoli per una testata locale che in passato ha lavorato anche per Gazzetta del Sud. Nella busta, frasi deliranti e offensive: <giornalista di merda, sei un uomo morto, finirai nella discarica del tuo Comitato>. La costituzione del comitato cittadino contro il progetto, promosso da privati, di una discarica a Strongoli, potrebbe, dunque, avere suscitato risentimenti. L’episodio di intimidazione cui è stato fatto bersaglio, è stato denunciato nella tarda mattinata di ieri dal giornalista che, ha ricevuto immediate attestazioni di solidarietà e condanna sia dalle istituzioni che dai colleghi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi