Catanzaro

Omicidio Mezzatesta, tracce lasciate dal killer

I carabinieri del Ris di Messina faranno le analisi e probabilmente l'esame del Dna. Il fatto di sangue avvenuto lo scorso 24 giugno. Sotto accusa il 32enne Marco Gallo di Lamezia Terme

Omicidio Mezzatesta, tracce lasciate dal killer

L'auto in cui è stato ucciso Gregorio Mezzatesta

Tracce lasciate dal killer, esame del Dna ----- Il killer spara a bruciapelo, la pistola s'inceppa e per rimetterla a posto lascia tracce biologiche su alcuni proiettili. I carabinieri Ris di Messina faranno le analisi di quelle tracce e probabilmente l'esame del Dna. Questa la nuova pista per risalire all'assassino di Gregorio Mezzatesta, il ferroviere di Soveria Mannelli ucciso a Catanzaro il 24 giugno scorso. Sotto accusa per l'omicidio è il 32enne Marco Gallo di Lamezia Terme. I particolari sull'edizione di oggi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi