CROTONE

Pesante intimidazione a una donna

La sua auto è stata crivellata di colpi

Pesante intimidazione a una donna

Intimidazione nella notte a una casalinga di Crotone. L'auto della donna - una Peugeot 206 - è stata presa di mira da un ignoto pistolero che l'ha crivellata di colpi. L'utilitaria della 56enne che risiede a Poggio Pudano, alla periferia sud di Crotone, era parcheggiata nei pressi dell'abitazione della donna, vicino alle case che costeggiano la Statale 106. E qui ha colpito lo sconosciuto autore dell'intimidazione che ha esploso sei colpi con una pistola calibro 9 contro la vettura, che ha avuto il parabrezza anteriore e la carrozzeria danneggiata dai fori di proiettili. Intorno alle 5 la donna ha scoperto l'accaduto ed ha dato l'allarme al 113. Sono intervenuti a Poggio Pudano gli agenti della Squadra Volanti della Polizia di Stato, che hanno rinvenuto accanto all'auto i bossoli della calibro 9 ed hanno sentito la 56enne, visibilmente provata per quello che le era accaduto. Sul posto sono poi intervenuti anche gli specialisti della Scientifica e i poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Crotone che hanno assunto la direzione delle indagini sull'inquietante intimidazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi