borgia

Vola via il tetto, tragedia sfiorata

Paura per una coppia di Borgia che l’ha visto innalzarsi d’improvviso. È finito su altre case

Vola via il tetto, tragedia sfiorata

Tragedia sfiorata nel pomeriggio di ieri a Borgia dove il tetto di un’abitazione del centro storico si è letteralmente staccato volando via. Primi effetti del maltempo che si è abbattuto sulla fascia jonica, con precipitazioni e forti raffiche di vento che si protrarranno ancora per qualche giorno. La copertura della casa, incastonata fra altre abitazioni a chiudere lo stretto vico che si affaccia su via Bruno Buozzi, è rimasta incastrata fra i tetti delle altre case. Sarebbe bastata una spinta maggiore del vento per sospingere il tetto qualche metro più avanti, facendolo precipitare su una strada sulla quale transitano costantemente pedoni e automobilisti. Fortunatamente il balzo del tetto si è fermato poco prima di causare danni, rimanendo “imprigionato” fra i tetti di altre abitazioni. Il tetto, realizzato in lamiere coibentate fissate su travi di legno, non ha evidentemente retto alla spinta dell’aria.

Il resto dell'articolo leggilo nell'edizione on line

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi