Crotone

Sequestrata una piantagione di marijuana

Individuata dagli agenti della Squadra Mobile in località Cantorato

Sequestrata una piantagione di marijuana

Una piantagione di marijuana è stata scoperta dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Crotone nelle campagne di Cantorato a nord del capoluogo pitagorico. E' accaduto nel corso di servizi mirati disposti dal questore di Crotone Claudio Sanfilippo. Tra rovi e canneti, i poliziotti hanno trovato la piantagione di marijuana, costituita da 33 arbusti, alcuni alti anche due metri e mezzo. Le piante di canapa indiana rigogliose e con un abbondante fioritura, erano pronte per essere raccolte. Gli ignoti coltivatori avevano scelto per realizzare la piantagione un luogo nascosto, ma ubicato vicino ad un corso d'acqua,  in modo da irrigare gli arbusti senza troppe difficoltà.

Le piante, dopo essere state estirpate sono state distrutte presso il locale impianto a biomasse, escluso un campione che verrà utilizzato dal Gabinetto di Polizia Scientifica per analizzare la percentuale di principio attivo (il Thc) presente nella marijuana. Sono in corso le indagini, coordinate dal Sostituto procuratore Alessandro Riello finalizzate alla individuazione dei responsabili della piantagione di droga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi