CROTONE

Sorpreso mentre intasca "pizzo"

Vittima il titolare di un villaggio turistico nel crotonese

Sorpreso mentre intasca "pizzo"

Lo hanno sorpreso proprio mentre intascava una mazzetta da 4 mila euro dalle mani del titolare di un villaggio turistico. Un esponente delle cosche di 'ndrangheta del crotonese, del quale non sono state rese note le generalità, è stato arrestato in flagranza di reato dalla Guardia di finanza di Crotone per estorsione con l'aggravante del metodo mafioso. I finanzieri, nell'ambito di un dispositivo di contrasto ai traffici illeciti attuato sotto il coordinamento della Procura crotonese e della Dda di Catanzaro, hanno condotto un'azione di monitoraggio dei più importanti esponenti delle cosche del crotonese. Le attività di osservazione, appostamento e pedinamento svolte nel territorio provinciale, in località Le Castella di Isola Capo Rizzuto hanno permesso ai finanzieri di cogliere il momento esatto in cui veniva estorto il pizzo ad un imprenditore della zona.(ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi