Calcio

Crotone: torna Budimir, Nicola cerca salvezza bis

Squadra più duttile con inserimenti Faraoni, Kragl e Cabrera

Crotone: torna Budimir, Nicola cerca salvezza bis

Dopo la pedalata del ringraziamento, il fioretto di viaggiare da Crotone a Torino in bicicletta per la miracolosa salvezza raggiunta, Davide Nicola si rituffa nell'avventura della serie A con un Crotone che dovra' faticare molto per fare il bis. Tornati al Sassuolo Ferrari e Falcinelli i calabresi ripartono dal goleador della promozione, Ante Budimir, che ha vissuto un'annata in sordina alla Samp e fara' coppia con Tonev, che si dovra' giocare il posto con Trotta, tornato nuovamente dal Sassuolo. Il club calabrese non ha molti mezzi da investire, ma si sta muovendo con raziocinio: in difesa sono stati inseriti Faraoni, ex Inter, che puo' coprire tutti i ruoli della fascia destra e l'uruguaiano Cabrera, centrale mancino potente e veloce. A centrocampo invece Nicola conta molto sulla duttilita' del tedesco Kragl che puo' fungere da centrale ma anche da esterno e ha acquisito esperienza in Italia giocando nel Frosinone. Altri elementi vicini cono i centrocampisti Izco e Crisetig. Ma per ripetersi serviranno, come l'anno scorso, la fame di A della squadra e l'entusiasmo del pubblico. Lo stadio Scida di Crotone sara' tra l'altro il primo del Sud senza barriere.

- Formazione (4-4-2): Cordaz, FARAONI, Ceccherini, CABRERA, Martella, Rohden, Barberis, KRAGL, Nalini, Tonev, BUDIMIR.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi