Scandale

Agguato nel Crotonese, ferito 29enne

Agguato nel Crotonese, ferito 29enne

Agguato oggi pomeriggio nelle campagne di Scandale, nel Crotonese. Un bracciante agricolo di 29 anni è stato ferito a colpi di arma da fuoco mentre era intento a lavorare insieme ad altri operai in un podere in contrada Santa Domenica. É accaduto intorno alle 15. Un'auto con almeno due persone a bordo, che stava percorrendo una strada che corre parallela al podere dove si trovava il 29enne, ha improvvisamente rallentato e dal finestrino é spuntata la canna di un'arma che ha fatto fuoco almeno due volte. I colpi hanno raggiunto il giovane alla schiena ed al gomito destro.

Il 29enne é stramazzato tra le zolle mentre l'auto si è allontanata a gran velocità. Il ferito é stato soccorso dai compagni di lavoro. Adagiato sul sedile posteriore di una vettura é stato accompagnato al Pronto soccorso dell'ospedale civile di Crotone ed una volta qui affidato alle cure dei medici. Le pallottole che l'hanno colpito sono fuoriuscite dal corpo e le condizioni del ferito non destano preoccupazione. Sul posto della sparatoria sono intervenuti i carabinieri della stazione di Scandale e della Compagnia di Crotone col capitano Claudio Martino. Il ferito di cui i militari non hanno riferito il nome ha un importante precedente. Nel 2005 é stato accusato di tentato omicidio. Un particolare che tengono da conto gli investigatori che indagano sull'agguato di oggi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi