soverato

Marijuana al posto della ruota di scorta, arrestato

In manette un ventunenne di San Sostene con 110 grammi di sostanza stupefacente

Trovato oltre un chilo di marijuana

La marijuana era nascosta nel vano della ruota di scorta dell'auto. Ma questo accorgimento non è bastato a eludere il controllo dei carabinieri che hanno arrestato a Soverato, con l'accusa di detenzione e spaccio di marijuana, un ventunenne di San Sostene, Damiano Buoncore. Il giovane era seduto al posto di guida di una Fiat Panda parcheggiata in una zona isolata e buia di Soverato; era assieme a un amico di Argusto, per il quale non è stato preso alcun provvedimento. La pattuglia della stazione di Guardavalle ha proceduto alla perquisizione del mezzo, insospettita dal luogo isolato e buio scelto per una prolungata sosta. Dalla perquisizione è quindi saltata fuori la marijuana, 110 grammi, e il giovane è stato arrestato. Questa mattina si è svolta l'udienza nella quale il gip di Catanzaro ha convalidato l'arresto di Buoncore (difeso dall'avv. Vincenzo Cicino) e disposto la misura dell'obbligo di presentazione alla Pg.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi