Vibo Valentia

Condannato Fabio Condoluci

L’imprenditore accusato di tentato omicidio nei confronti di Andrea Comerci

Condannato Fabio Condoluci

Fabio Condoluci

Vibo Valentia 

L’imprenditore Fabio Condoluci, 45 anni, originario è Cittanova e residente a Reggio Calabria con attività turistiche sul litorale Vibonese, è stato condannato ieri dal gup Gabriella Lupoli, a sette anni e 6 mesi di reclusione. È stato ritenuto responsabile del tentato omicidio di Andrea Comerci, 35 anni, di Gioia Tauro, anche lui operatore turistico con attività sulla Costa degli Dei. I fatti risalgono al 24 giugno 2015; quel pomeriggio Comerci si trovava al volante della sua Mercedes classe E, fermo al passaggio a livello di Santa Domenica di Ricadi quando è stato affiancato da un soggetto, a bordo di una motocicletta, con casco ed occhiali da sole. Solo il tempo di fermarsi, piantare i piedi per terra, estrarre dal un giubbotto una pistola calibro 45, e sparare in rapida successione alcuni colpi contro il conducente della Mercedes che è rimasto ferito alla spalla e ad una mano. Con una mossa repentina, tuttavia, la vittima, benché ferita, è riuscita a schizzare via con la sua autovettura e fermarsi nei pressi della sbarra del passaggio a livello per poi darsi alla fuga a piedi mentre il killer è rimasto sul posto ad armeggiare con la pistola che probabilmente si era inceppata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Morto 23 giorni dopo la lite

Morto 23 giorni dopo la lite

di Rosario Stanizzi