CARLOPOLI

Esplode termostufa, danni a mobili

Impianto riscaldamento congelato. Intervento dei vigili del fuoco.

Stato di agitazione dei vigili del fuoco

Una termostufa è esplosa in un'abitazione di Carlopoli. Al momento dello scoppio, che ha danneggiato alcuni mobili e suppellettili della cucina, nell'appartamento non c'era nessuno. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del Comando provinciale di Catanzaro e i carabinieri della locale stazione. A causare l'esplosione della termostufa, secondo i primi accertamenti, sarebbe stato il congelamento dell'impianto di riscaldamento. Non sarebbero stati rilevati danni alla struttura portante dell'immobile che ospita l'appartamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi