CATANZARO

Sequestro beni per sette milioni

E' stato eseguito nei confronti di Agostino, Giovanni e Sabatino Domenico Marrazzo e di Saverio Gallo.

Sequestro beni per sette milioni

La Divisione di Polizia anticrimine di Catanzaro ha eseguito un provvedimento di sequestro di beni, emesso dalla Dda del capoluogo, per un valore di oltre sette milioni di euro, nei confronti di quattro persone coinvolte nell'inchiesta sulla cosca di 'ndrangheta dei Marrazzo. Il sequestro di beni è stato eseguito nei confronti di Agostino, Giovanni e Sabatino Domenico Marrazzo e di Saverio Gallo. Secondo quanto é emerso dalle indagini, i beni sequestrati, che erano nella disponibilità degli indagati anche se formalmente intestati a persone fisiche o giuridiche diverse, avevano un valore sproporzionato rispetto al reddito da loro dichiarato. I beni consistono in più di 50 terreni, 26 fabbricati e 8 veicoli, oltre che in numerose società ed imprese commerciali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi